Sostegno al CIRAH
(Centro Internazionale Ricerche per l'Autosufficienza di persone con disabilità).

Da molti anni un nostro socio e Past President  si dedica a titolo personale al CIRAH, più recentemente supportato da altri due soci. Per questo motivo il Consiglio 2014/2015 ha deciso di dedicare risorse e tempo al CIRAH (ONLUS nata nell'ambito delle iniziative rotariane, che svolge opera meritoria dal 1981, formando ed inserendo nei luoghi di lavoro persone affette da disabilità fisica e psichica), facendolo diventare uno dei service principali dell'anno, con coinvolgimento attivo del Rotaract.

 

Il C.I.R.A.H. è nato nel 1981 nell'ambito delle iniziative rotariane. E' un'Associazione ONLUS, iscritta all'Albo del Registro del Volontariato della Regione Lombardia, con provvedimento numero 61 del 27 Marzo 2002, in possesso della certificazione di qualità ISO 9001: 2008. Il C.I.R.A.H. è una concreta testimonianza dell'azione di volontariato: dimostrazione di come persone di diversa estrazione professionale possano in ugual misura occuparsi di disabilità.

 {youtube width="300" height="210"}xq9VnUedm3E{/youtube}

 

Il C.I.R.A.H., Centro Internazionale Ricerche per l'autosufficienza di persone con disabilità,è una concreta testimonianza dell'azione di volontariato: dimostrazione di come persone di diversa estrazione professionale possano in ugual misura occuparsi di disabilità.

Il C.I.R.A.H. è nato nel 1981 nell'ambito delle iniziative rotariane. E' un'Associazione ONLUS, iscritta nell'Albo del Volontariato della Regione Lombardia, in possesso della certificazione di qualità finalizzata all'accreditamento, presso la Pubblica Amministrazione, per lo svolgimento di attività formative finanziate con fondi pubblici. L'obiettivo dell'Associazione è costantemente mirato a superare lo scoglio delle barriere esistenti, fisiche e/o psicologiche, etniche o religiose: in altre parole, superare il concetto di diversità, per agevolare la vera vita sociale ed un reale coinvolgimento lavorativo delle persone con disabilità.

Nel corso dei primi anni di vita dell'Associazione, il compito prevalente è stato quello di ricercare, avvalendosi della collaborazione di insigni accademici, un metodo di valutazione delle capacità residue di persone con patologie afferenti alla sfera mentale.

Successivamente, negli anni più recenti, il campo d'azione del CIRAH si è via via esteso ad altre applicazioni, ma è costantemente orientato ad interventi comunque utili al mondo della disabilità: in altre parole, lo scopo è quello di porre gratuitamente a disposizione di coloro che possono utilizzarli i suggerimenti e le esperienze maturate e sperimentate in una visione di reale volontariato rotariano.

E' per questo che, citando quanto sopra illustrato, l'azione al momento si è concentrata per un verso sulla formazione e, per altro verso, sull'azione di comunicazione nei confronti delle aziende, per promuovere quella che la Convenzione ONU sulle persone con disabilità (ratificata dal Parlamento italiano), definisce "inclusione" nell'attività produttiva per le persone delle quali qui si tratta.

L'obiettivo è in sostanza quello di realizzare un circuito virtuoso, dove azione formativa e confronto con l'azienda, ai fini della reale opportunità di lavoro per persone con disabilità, possa concretamente assolvere al dettato della Convenzione ONU ed ai principi che sin dall'origine sono affermati dal C.I.R.A.H..

 

 

 

 

banner gero

 

Rotary Club Milano Europa
E-Mail: segreteria@rcmilanoeuropa.it
P.IVA 97542300153- C.F.97542300153

COOKIE POLICY

 

© 2021 - Tutti i diritti riservati.
web by SOFOS Italia