La Storia del Club

Il RC Milano Europa nasce ufficialmente il luglio 1994 al Circolo della Stampa di Milano, con la consegna da parte del Governatore Roberto Pontremoli della Carta Istitutiva al Presidente Vito Di Bari e al PDG Alberto Schiraldi.
Chiara l'idea dei soci fondatori: aprire il Club a soci donne, a ex rotaractiani, ad artisti e a stranieri residenti a Milano.
Il Club padrino è il Milano San Babila.
In un Europa senza confini, il guidoncino del Club, realizzato dal socio Bruno Gandola riprendendo l'idea che ha ispirato i soci fondatori, riproduce la ruota rotariana che in un ideale abbraccio si estende su tutta l'Europa.

Con i suoi progetti e le sue iniziative il Club ha da subito voluto evidenziare la sua vocazione verso gli interventi nell'area culturale e sul territorio, e l'attenzione ai problemi del sociale. Al proposito si citano:
- Hausmusik, che riprese la tradizione di eseguire musica da camera a corte o nelle residenze della nobiltà.
- San Zenone al Po: il Milano Europa predispose e realizzò un piano per il recupero e il restauro di questa chiesa severamente danneggiata dall'esondazione del Po del 1994.
- Formazione Ricerca Occupazione: il Milano Europa lo ha affrontato nella primavera del 1997 organizzando una serata evento con la partecipazione del prof. De Maio e del dr. Callieri, rispettivamente Rettore del Politecnico di Milano e Vicepresidente di Confindustria.

banner gero

 

Rotary Club Milano Europa
E-Mail: segreteria@rcmilanoeuropa.it
P.IVA 97542300153- C.F.97542300153

COOKIE POLICY

 

© 2021 - Tutti i diritti riservati.
web by SOFOS Italia